Aujeszki – Comunicato importante

Causa qualche caso attuale di pseudorabbia o malattia di Aujeszki verificatosi di recenti nel centro Italia, nello specifico in Umbria, vorremmo ricordare a tutti i recuperatori del centro Italia e non solo che il contatto dei cani con cinghiali infetti (portatori sani) causa il contagio della malattia virale al nostro cane. La malattia non è curabile e porta inevitabilmente alla morte del cane. Il contatto con sangue, carne e viscere di cinghiali è, per quanto possibile, assolutamente da evitare. Attenzione quindi anche all’addestramento con sangue e pelli di cinghiali.
La rete contiene molti informazioni utili al riguardo.
Ho Rued Ho


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *