ANNO 2016

Comunicato del 22/12/2016 – Chiusura Anno 2016

Gentilissimo Socio,

anche quest’anno volge ormai al termine, e il 2016 è stato il primo anno di effettiva attività del nostro club, il bilancio è sicuramente positivo, infatti abbiamo “riaperto le frontiere”, e grazie al lavoro dello SHC sono ripresi sia lo scambio di cuccioli che di riproduttori con i paesi aderenti all’ ISHV.
Inoltre , come avrete visto pubblicato sul nostro sito, a primavera siamo andati in Germania con alcuni binomi per sottoporre i cani al test su cinghiale in recinto , il risultato è stato più che lusinghiero e la percentuale di soggetti che hanno superato la prova è stata talmente alta che abbiamo ricevuto i complimenti da parte degli amici Tedeschi, ora , i soci del club, possono ottenere questo tipo di certificazione anche qui in Italia (la prova sarà visionata da alcuni soci abilitati e che hanno assistito alla prova in Germania). A ottobre , dapprima abbiamo partecipato al Friedrich Konrad Memoria! in Slovacchia dove il nostro binomio, dopo aver eseguito una prova sul naturale da manuale, purtroppo non è stata fortunato nella prova su traccia artificiale, poi la settimana seguente siamo stati impegnati nell’lnternationaler ISHV a Knuellwald in Germania dove il nostro equipaggio ha ottenuto un brillante piazzamento , ma di tutto questo e di molto altro, ne parleremo più approfonditamente alla prossima Assemblea ordinaria dei Soci dove sono certo interverrete numerosi. Mi sento in dovere di scusarmi con i soci che hanno prenotato la cintura, per il ritardo nella consegna, dovuto esclusivamente a un disguido tecnico, ma ormai dovremmo essere pronti, e per chi volesse richiederla presto sul sito sarà possibile vedere il prodotto e prenotarlo. Nell’augurare a tutti voi e alle vostre famiglie un Buon Natale e un sereno
2017 ricco di soddisfazioni anche cinofile, vi comunico che per il prossimo anno la quota sociale sarà di € 25,00 che potrete versare con bonifico bancario sul conto corrente dello SHC IBAN: ITS8EOS72863930720571303099

Ho-Rued-Ho
Vedelago lì 22/12/16

P.S. Chiedo la gentile collaborazione di tutti voi per far arrivare la presente anche a quegli amici che non
hanno un indirizzo mail o che sapete” litigare” con il P.C. Grazie.

Comunicato del 07/11/2016 – 34^ ISHV Suche

Dal 26 al 29 ottobre u.s., in concomitanza con l’Assemblea Generale dell’ ISHV, ha avuto luogo a Knuellwald   in Assia (Germania) la 34^ ISHV Suche. Si tratta di una prova di lavoro sul naturale riservata ai soci , infatti ogni club aderente, che lo desidera, può designare un binomio e un giudice a rappresentarlo nella prova. I requisiti che il cane deve possedere per poter essere iscritto alla prova sono : Aver superato una prova su traccia artificiale, aver conseguito il brevetto su traccia naturale ed avere già effettuato  un buon numero di recuperi , mentre il conduttore deve aver dimostrato il suo valore come recuperatore. A rappresentare il nostro club è stato designato Maurizio Borsatti con la BGS campione italiano di lavoro Perla di Qualar, e come giudice il Sig. Zuffi Antonio. Le prove si sono svolte su un’area di 70.000 ettari nella quale sin dal giorno precedente la prova , e per tutta la durata della stessa, si sono organizzate numerose grandi battute alle quali hanno partecipato un migliaio di cacciatori. La sera del 26 dopo la cerimonia di presentazione degli equipaggi, si è proceduto al sorteggio dei turni e all’abbinamento dei concorrenti con le terne giudicanti. Il giorno dopo concorrenti e giudici hanno raggiunto le località assegnate , alcune distanti quasi 150 km , e hanno cominciato il loro lavoro. Lusinghiero il  risultato conseguito dal nostro rappresentante, che alla fine si è classificato  sesto , con l’apprezzamento di tutti i giudici che si sono avvicendati a giudicarlo nei tre giorni di prova, purtroppo  è mancato un pizzico di fortuna e il nostro ottimo binomio ha potuto solo recuperare animali già morti, ma data la complessità e la lunghezza delle tracce è riuscito comunque a ottenere un lusinghiero punteggio. Altro motivo di soddisfazione è venuto dal fatto che il concorrente svizzero  Klaus Lauber  , classificatosi terzo, aveva alla lunga una BGS di allevamento italiano e più precisamente si tratta di un prodotto del nostro Presidente Fausto Pellizzato. Per la cronaca il primo posto è stato appannaggio del Sig. Hubertus Tumbach del Verein Hirschmann con la femmina di HS Lerche vom Loensbruch,  che ha avuto l’opportunità di eseguire ben due recuperi su animali  ancora vivi, mentre la piazza d’onore è toccata al binomio ungherese  Ferenc Bartha con l’HS  Ràbaparti Vadàsz Nency con una splendida azione  di recupero in piena “zona Cesarini “.

 

 

img_20161028_152252

Controllo dell’anschss; conduttore e giudici  in osservanza delle norme di sicurezza indossano capi ad alta visibilità foto

 

img_20161029_221227

La delegazione SHC presente alla cerimonia di chiusura della manifestazione

 

img_20161029_212938

La foto dice tutto sul rapporto tra cane e conduttore….

Comunicato del 03/11/2016

Il Consiglio Direttivo e i soci tutti dello Schweisshunde Club esprimono la loro vicinanza e solidarietà alle popolazioni colpite dal sisma del centro Italia e in particolare agli amici conduttori residenti in quell’area.

A TUTTI I SOCI: Tutti coloro che hanno problemi ad accedere all’area riservata, posso chiedere assistenza all’indirizzo mail: webmaster@schweisshundeclub.it

Comunicato del 06/06/2016 – Resoconto Trasferta in terra Tedesca

Un nutrito gruppo di nostri soci conduttori, Giudici e di membri del consiglio convergenti dalle piu disparate regioni d Italia si sono dati appuntamento domenica 15 maggio alle 4 di mattina a Bressanone per dirigersi 700 km a nord fino a giungere a Blankenhain in Thuringa ( ex DDR) dove il Klub BGS gestisce un recinto di cinghiali solo per addestrare e cosa più importante, per provare i cani da traccia. Questo tipo di prova è prevista già da due anni dal regolamento ISHV. Il nostro Club voleva vedere direttamente come viene gestita la prova su cinghiale sano e di raccogliere le esperienze da parte di chi sta sperimentando da tempo il contatto dei cani da traccia , anche giovani, con dei cinghiali. A seguito di questa esperienza diretta procederemo a elaborare il nostro regolamento di Club per l’Italia secondo le direttive dell’ISHV. Il 15 Maggio abbiamo ricevuto una calorosa accoglienza, in nome dei rinsaldati rapporti internazionali, da parte del responsabile del recinto Thomas Schneider che dopo aver provveduto a fornirci un ottimo alloggio, già nel pomeriggio ci dava la possibilità di portare i nostri cani a contatto con quattro cinghiali per far loro conoscere gli odori del terreno e insegnargli come in questa occasione sia permesso sfogarsi con i cinghiali.
Il giorno dopo, il 16 Maggio, invece sottoponevamo i nostri 10 cani al controllo dei Giudici tedeschi, I l responsabile del Allevamento KBSH Christian Schaefer e Thomas Schneider responsabile dei Giudici che hanno giudicato il lavoro dei nostri cani.
Il risultato è stato buono, infatti 6 cani su 10 hanno superato la prova e sono stati abilitati per una volta a alla riproduzione, secondo i criteri ISHV e in attesa del conseguimento del brevetto sul naturale, premesso che anche tutti gli altri parametri come displasia, voce, prove di lavoro ecc. rispettino i requisiti minimi previsti dal nostro regolamento.
Comunque l’idea del Klub BGS e del Verein Hirschmann di verificare il comportamento dei cani da traccia a contatto con dei cinghiali e molto positiva, grazie a queste esperienze possiamo disporre di uno strumento molto valido per riconoscere il carattere anche di un cane giovane ed eventualmente assisterlo nello sviluppo della sua personalità, per migliorare sempre le capacità dei nostri cani da traccia HS o BGS che siano.Il ns bagaglio arricchito da questa positiva esperienza ci pemetterà di fare delle corrette valutazioni cinotecniche. A prescindere dal lato puramente tecnico ,abbiamo preso coscienza dell’alta considerazione che godono all’ estero il ns gruppo e i ns cani.,considerazione che ci apre un futuro di collaborazione incoraggiante

Günther e Pierpaolo

Saluti e Ho Rüd Ho

1464781197592 1464781197811 1464781200513 1464781200729 1464781206280 1464781207752 14647812090051464781206854146478120483814647812041061464781188663

Comunicato del 06/04/2016 – Resoconto incontro in recinto a Norcia

Come in programma il 23/24 Aprile ci siamo incontrati al recinto di cinghiali di Savelli vicino Norcia, per sperimentare il comportamento degli Schweisshunde (HS e BGS ) al primo contatto con dei cinghiali.

Molti cani giovani inizialmente  hanno avuto bisogno di un aiuto del conduttore per superare l’insicurezza della nuova situazione. Il nostro addestramento fin ora chiedeva che il cane fosse calmo e tranquillo con un ungulato a vista, però  nel recinto abbiamo chiesto al cane il contrario di quello che finora abbiamo voluto da lui.

E’ ovvio che  per il cane ed il conduttore la nuova situazione richiedeva una preparazione e delle volte anche un aiuto di una persona più esperta.

 

Sia la voce, sia il linguaggio del corpo del  proprio conduttore trasmette al cane che  l’abbaio ed l’inseguimento in questo caso è desiderato e viene premiato. Gli Schweisshunde capivano presto e si divertivano molto nei pochi minuti che li abbiamo lasciati  lavorare con i cinghiali sani.

Dopo il recinto Abbiamo pensato al lavoro su traccia.

Pioveva continuo, sulle tracce. Quando preparavamo le 10 tracce con gli zoccoli pioveva, e pioveva ancora il giorno dopo quando portavamo i cani sull’ Anschuss. Per lavorare le tracce senza sangue di 20 ore di invecchiamento sotto la pioggia è stata richiesta una determinazione forte dei conduttori e dei cani.

Tutti sono arrivati al fine traccia e non sono rimasti dubbi: abbiamo visto che   i nostri Schweisshunde sono in grado di seguire anche tracce molto “diluite”, è sufficiente che il conduttore si fidi del suo cane addestrato e che non abbia paura del acqua!

Ogni partecipante, oltre i vestiti bagnati si è portato a casa una esperienza di bella solidarietà tra conduttori in situazioni avverse  e una rinnovata fiducia nel proprio Schweisshund, HS o BGS che sia.

Il giorno dopo l’incontro la neve copriva il luogo delle 10 tracce e dei due giorni di formazione, informazione e divertimento.

Günther

 

_EDY9179 copia_EDY9171 copia

 

_EDY9214 copia_EDY9203 copia

 

_EDY9172 copia_EDY9122 copia

 

Comunicato del 03/04/2016 – Incontro in recinto a Norcia

Cari soci, cari amici,
l’incontro dei nostri cani con dei cinghiali in un recinto rappresenta una possibilità di mettere alla prova il carattere del nostro cane. Questa prova è ammessa e richiesta dal ISHV per poter utilizzare il nostro cane o la  nostra cagna per la riproduzione prima del previsto conseguimento del Brevetto sul Naturale.

Ci incontriamo i giorni 23/24 Aprile alle ore 9.00 presso un recinto vicino a Norcia per vedere il lavoro di qualche cane, anche il vostro se volete, e di parlare di questa novità nel mondo dei cani da traccia

Tutto il giorno e la sera sarà presente anche Mathias Bernhardt, un esperto del addestramento dei cani. Con lui parleremo dei problemi che si manifestano durante il lungo tempo che dedichiamo ai nostri cani da traccia.

 

Si comunica che le Tracce si svolgeranno nei pressi del recinto e non come indicato nel programma